Keftedes di barbabietola - Stuffer

Keftedes di barbabietola

  Di Stuffer  ,     

Luglio 20, 2020

Questa ricetta è stata ideata per In cucina con Stuffer - Web Edition 2020 da Honey and the City

  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Porzioni: 3

Ingredienti

200 g barbabietola

40 g parmigiano

602 g feta Stuffer

75 g pangrattato

2 cucchiai di menta e timo

1 limone

1 uovo

75 g farina

1 l olio di semi di arachide

Preparazione

1Iniziamo preparando gli ingredienti che ci serviranno: pelare la barbabietola, cuocerla e grattugiarla. Tritare finemente la cipolla, tritare menta e timo, sbattere un uovo.

2A questo punto possiamo iniziare la preparazione vera e propria. Versiamo l’olio in un pentolino e lo facciamo scaldare.

3Mentre l’olio è sul fuoco prepariamo le polpettine. Versiamo la barbabietola e aggiungiamo gli altri ingredienti, cioè parmigiano, feta, cipolla, menta e timo. Mescoliamo molto bene per amalgamare gli ingredienti. Aggiungiamo l’uovo sbattuto e continuiamo a mescolare.

4Prendiamo un altro cucchiaio e aggiungiamo un po’ alla volta il pangrattato. Facciamo una prova per vedere se l’impasto va bene, dandogli la forma di una polpettina: se l’impasto rimane unito e non si rompe vuol dire che è pronto. Altrimenti aggiungere altro pangrattato. Grattugiare un po’ di buccia del limone.

5Preparare le polpettine dando all’impasto una forma un po’ schiacciata, passandole nella farina.

6Mettere una polpettina alla volta nell’olio, 2 minuti circa per ogni polpetta. Quando sono dorate, tirarle fuori dall’olio e metterle in un foglio di carta assorbente per assorbire l’olio. Servire ancora calde.

00:00