Strudel salato con peperoni, fiori di zucchina e salmone
6 Luglio 2020
Charlotte ai frutti di bosco
15 Luglio 2020

Piperopita

  Di Stuffer      

Luglio 6, 2020

Questa ricetta è stata ideata per In cucina con Stuffer - Web Edition 2020 da Apriti Sesamo - Cucina greca e non solo

  • Preparazione: 35 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Porzioni: 4

Ingredienti

6 fogli di pasta fillo

150 g di olio (avanzerà anche)

800 g di peperoni

200 g di feta

1 uovo

5 g di sale

Pepe nero

8 foglioline di menta fresca

Preparazione

1Puliamo i peperoni togliendo semi e filamenti. Per renderli più digeribili potete toglierne la buccia con un pelapatate.

2Tagliamoli a striscioline e passiamoli in padella con il sale per fare in modo che perdano l'acqua di vegetazione che bagnerebbe la pasta fillo e la renderebbe meno croccante. Far cuocere a fuoco vivo in modo che si asciughino bene e una volta pronti, lasciamo raffreddare.

3Nel frattempo sminuziamo la menta e aggiungiamo la feta, dopo averla lavata e tamponata con un pezzo di carta da cucina per farle perdere la salamoia. Aggiungiamo anche l'uovo e il pepe.

4Infine aggiungiamo i peperoni raffreddati e accendiamo il forno ventilato a 180° mentre andiamo a preparare l'involucro.

5In una teglia stendiamo 4 fogli di pasta fillo alternando uno strato di olio tra un foglio e un altro. Non avremo bisogno di aggiungere la carta forno.

6Versiamo il ripieno negli strati precedentemente sistemati in teglia. Pieghiamo i bordi verso l'interno e aggiungiamo dell'olio dove ci sembra che la pasta fillo non aderisca.

7Andiamo a chiudere la torta con gli altri 2 fogli di fillo. Oleiamo infine la superficie della torta e con una spatola morbida, giriamo i bordi verso l'interno. Infine incidiamo già la superficie quasi fino in fondo in modo da permettere al vapore di fuori uscire e salvaguardare la croccantezza della fillo.

8Bagniamo con un po' d'acqua per evitare che si bruci troppo in superficie e infine inforniamo per 25 minuti di cottura a 180°.

00:00