Casatiello Sfoglie di pizza Misya
Sfoglie di pizza al gusto casatiello
26 Marzo 2021
Pasta in crosta di brisee stuffer
Pasta al forno in crosta
29 Marzo 2021
Tartine di pizza con mousse al salmone
Tartine di pizza con mousse al salmone

Tartine di pizza con mousse al salmone

  Di Stuffer  , ,     

Marzo 29, 2021

Questa ricetta è stata realizzata da Floriana del blog Floriana Fontana

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Porzioni: 4

Ingredienti

1 rotolo pizza delicata sottile Stuffer

2 confezioni mousse di formaggio al salmone Stuffer ( 125 g caduno)

1/2 cipolla bianca

1/2 arancia (50 g circa)

30 g olive verdi

1/2 bicchiere aceto di vino bianco

1 cucchiaio di zucchero semolato

Olio Evo q.b.

Sale q.b.

Preparazione

1Per prima cosa affettate a julienne la cipolla, sciacquatela con abbondante acqua e stufatela in padella con un filo d’acqua.

2Aggiungete un altro po’ di acqua fin quando non risulterà tutta assorbita e la cipolla cotta.

3In una ciotola unite la cipolla, l’aceto, lo zucchero e sale (quest’ultimo a vostro piacimento) e mescolate.

4Sbucciate l’arancia, eliminate la parte bianca e tagliatela a dadolata piccola.

5Snocciolate le olive verdi e tagliatele a dadolata.

6Srotolate così la base di pizza sottile Stuffer e con un coppapasta dal diametro di 8 cm ottenete circa 12 dischetti.

7Separateli tra di loro aiutandovi a delimitare i bordi con un coltello.

8Oleate la superficie dei dischetti con olio Evo e infornateli in forno preriscaldato, ventilato a 180° per 10 minuti.

9Sfornateli non appena dorati e fateli raffreddare.

10Riempite un sacco a poche con la mousse di formaggio al salmone e fate due ciuffetti sui dischetti di pizza.

11Guarnite poi con cipolla in agrodolce, arance e olive a dadolata.

12Completate con un filo d’olio Evo e un pizzico di origano.

Trucchi del mestiere: i consigli di Floriana

1. Potete preparare i discetti di pizza un giorno prima e una volta freddi conservarli in un contenitore ermetico e utilizzarli all’occorrenza;

2. Vi suggerisco di preparare la cipolla in agrodolce il giorno prima perché possa assaporarsi di più.

00:00