Sfogliatine salmone e formaggio senza lattosio
10 Marzo 2022
uova di torta pasqualina
Uova salate di Torta Pasqualina – Senza lattosio
14 Aprile 2022

La pizza coniglietto

  Di Stuffer  , ,     

Aprile 14, 2022

Questa ricetta è stata ideata da Aurora del blog GetBready

  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

1 cucchiaio scarso di cipolla tritata

200 g di piselli (sgranati freschi o surgelati)

1 patata media

400 ml di brodo vegetale (altrimenti acqua)

Sale q.b.

1 rotolo di pasta brisée Stuffer

1 cucchiaio di latte

Semi di sesamo q.b.

400 g di pasta per pizza Stuffer

Olio extra vergine di oliva q.b.

150 g etti di prosciutto cotto

60 g ca. di formaggio Fontal

Semini vari (zucca, girasole, lino...)

1 cucchiaino di robiola

Carotine per decorare

Preparazione

Fase 1: La crema di piselli

1Metti a soffriggere la cipolla nell'olio per 1 minuto, aggiungi i piselli e la patata tagliata a listarelle sottili e mescola con cura.

2Aggiungi il brodo (oppure l'acqua se non lo hai a disposizione) e fai cuocere a fiamma medio-bassa per 15 minuti ca.

3La crema è cotta quando vedrai la patata sfaldarsi con facilità ed anche i pisellini si saranno ammorbiditi.

4Frulla con il frullatore ad immersione per ottenere una crema vellutata e sala quanto basta.

Fase 2: Creare il coniglietto

1Stampa la sagoma del coniglietto (puoi usare quello che più ti piace, basta scrivere sul motore di ricerca "sagoma coniglietto" e stampare su un foglio A4 il disegno), poi ricalca con la matita tutto il contorno del disegno su un foglio di carta forno.

2Appoggia ora il foglio con la sagoma del coniglietto sulla sfoglia di pasta brisée ed usando la punta di un coltello premi lungo tutto il contorno.

3Rimuovi ora il foglio e vedrai che avrai impresso sulla brisée il disegno del coniglietto. Facendo attenzione ripassalo con la lama del coltello.

4Una volta ritagliato, spennella il coniglietto con il latte e spolveralo con i semi di sesamo ed infornalo in forno preriscaldato a 220°C per 12-15 minuti (controlla che non si bruci!)

Fase 3: Farcire la pizza

1Stendi la pasta della pizza su piano spolverato di semola (ricordati di estrarla dal frigorifero e lascarla intiepidire direttamente sulla spianatoia per una quindicina di minuti prima di lavorarla!).

2Ora trasferiscila in una teglia da forno oleata sul fondo e distribuisci un giro d'olio anche sopra. Farciscila con il prosciutto, il formaggio ed infine spalma un bello strato di crema di piselli.

3Cuoci la pizza in forno preriscaldato a 220°C per 20 minuti.

Fase 4: Decorazione

1Spalma sulla pizza cotta ancora un velo di crema di piselli per rendere più uniforme la superficie.

2Aggiungi intorno al bordo un po' di semini.

3Riprendi il coniglietto preparato allo step 2 e spremi un ciuffetto di formaggio spalmabile (tipo robiola) per ricreare il codino, poi adagia il coniglietto al centro della pizza.

4Se vuoi puoi anche aggiungere un pezzetto di carotina (il coniglietto ne sarà sicuramente contento!)

00:00